Merenda in Sartoria, nasce da un’idea di Romana Rocchino, modellista e sarta diplomata alla Scuola De Lazzari, una delle più antiche scuole di taglio di Firenze.

Lo scopo del progetto di Romana è quello di creare uno spazio in cui fondere attività ricreative e didattiche, dove l’insegnamento del cucito si svincola dal classico corso strutturato in programmi e ritorna ad essere un attività di bottega, in cui si impara facendo.

Una sartoria con macchine da cucire e l’attrezzatura necessaria per apprendere o perfezionare l’arte del cucito, dove si possono creare oggetti, accessori e capi d’abbigliamento.

La filosofia di Merenda in Sartoria è quella del riciclo, del riutilizzo, del recupero. Comprare meno e comprare meglio, da produttori e designer locali, per non incentivare le logiche del consumismo.

110171090_687356704712501_7886104400887069381_n10351885_694443767337128_1377629036903980682_n10409201_689426517838853_555761471879304514_nMerenda in Sartoria ha ideato per CO-HIVE shop la CRAFT BOX che permette di realizzare un nuvoletta di stoffa con gocce di pioggia, da appendere al soffitto della cameretta dei bambini.
Un giocattolo sospeso per rendere la cameretta ancora più accogliente.
Un’occasione per i bimbi stessi di poter realizzare qualcosa con l’aiuto delle loro mamme.

merendainsartoria (1) nuvola (1) merendalegnook1+ 2+